La Campania è anche natura

Qui troverete ottime idee se vi piace passeggiare, scoprire o solo ammirare

il sentiero degli dei

E' uno dei percorsi più mozzafiato della costiera, che parte dall'entroterra per finire a Positano. Astenersi se si soffre di vertigini. Per tutte le informazioni visita il sito dedicato: https://ilsentierodeglidei.net/

MONTE FAITO

E' il monte che guarda il Vesuvio,  già solo il viaggio con la funivia per raggiungerlo vi lascerà a bocca aperta. La funivia parte da Castellammare di Stabia. Per info sugli orari vista il sito: 


Grotte di castelcivita

Il viaggio vale pena. Le grotte di Castelcivita costituiscono, con un totale di circa 4800 m di lunghezza, uno dei complessi speleologici più estesi dell’Italia meridionale. Per maggiori informazioni visita il sito https://www.grottedicastelcivita.com/grotte-di-castelcivita/

Valle delle ferriere

La Valle delle Ferriere è un luogo unico al mondo. Si raggiunge agevolmente a piedi da Amalfi, con circa un'ora di cammino.
Al suo interno vi sono cascate e percorsi d'acqua, che rendono l'ambiente molto fresco anche in piena estate. Tra la varietà vegetativa di valore qui si trova anche la pianta carnivora Pinguicola hirtiflora.

IL SENTIERO DEI LIMONI

Il percorso è lungo circa 6 km se si parte da Ravello e circa 9 km se invece si va da Maiori a Minori o viceversa. Il percorso è molto vario e ricco, comprende sia bellezze artistiche e storiche, sia bellezze naturalistiche e paesaggi  di cui si può godere da molti punti e belvederi tra cui va citato il belvedere della mortella, (la mortella è il nome con cui la popolazione identifica il mirto).

Il limone domina questo cammino ed è presente ovunque, sia nei terrazzamenti coltivati sia nei giardini delle ville che si incontrano.